Home / Pensiero&Società / Disclosure / ONE PEOPLE: primo deposito di 15 milioni di unità del proprio valore

ONE PEOPLE: primo deposito di 15 milioni di unità del proprio valore

Al di là delle considerazioni di ciascuno e del giudizio di merito, l’evento qui riportato è destinato ad essere in ogni caso uno spartiacque storico.

Il primo accesso al proprio Trust, funzionale al successivo D.O.V. (deposit of value) ossia l’Accesso al Valore è stato effettuato in Nuova Zelanda da Kiri Campbell sulla base dei documenti distribuiti da OPPT One People Public Trust.

Quando la “cambiale” è stata messa all’incasso è naturalmente scattata la reazione del sistema, che si è visti scoperti i suoi funzionamenti interni.

Kiri è stata quindi arrestata con l’accusa di frode, qui vediamo le immagini dell’arresto.

Dovrà comparire in tribunale, ma… in quell’occasione qualcosa di ancora più storico avverrà.

Ma torniamo al resoconto, che Tanja qui di seguito ci espone.

Jervé

kiriarrested

16 Luglio 2013, Kiri dalla Nuova Zelanda ha depositato 15 milioni di unità del suo valore nella sua banca locale.

In questa discussione tra Kiri, Bob Wright, Brian Kelly e Lisa Harrison spiegano le fasi che hanno portato Kiri a questo momento e gli eventi successi.

Kiri ha tecnicamente fatto quello che sta facendo il sistema bancario da sempre.

E’ entrata in banca ed è riuscita a depositare soldi che non aveva usando questi documenti.

Lei ha creato questi documenti da sola, usando tutto quello che ha imparato del funzionamento del sistema bancario ed tutto quello che ha imparato dai documenti forniti da ONE PEOPLE.

Kiri ha poi ricevuto un mandato di comparizione dal tribunale con accusa di frode.

Per poterla accusare dovranno ammettere che tutto il sistema bancario è una gigantesca frode.

In questi giorni Kiri sta ricevendo aiuto da Heather per prepararsi al tribunale.

Tutti sono molto fiduciosi.

Anche non sapendo l’inglese, solo ascoltando le voci si sentirà un enorme entusiasmo e serenità di Kiri.

Credo che sentiremo tantissime cose di questa storia ancora.

Regolarmente porterò tutti gli aggiornamenti del caso.

Wow, stiamo davvero creando la storia.

Di seguito sono riportati tutti i documenti, forniti da Kiri, che lei discute durante l’intervista.

Questa donna è assolutamente incredibile …

Tanja

Questa è l’esperienza di Kiri, una donna neo-zelandese che segue OPPT dai suoi esordi, ma che ha anticipato i Trustees.

Già da anni, la sua percezione la conduceva a cercare una strada di liberazione, prima ancora di venire a conoscenza del trust.

Lei ha letto con pazienza ogni documento OPPT depositato in UCC e si è resa conto che era già sulla stessa linea d’onda: la strada era la medesima, quella del Valore Assoluto connaturato ad ognuno di noi e dell’intestazione all’Essenza Incarnata del collateral bond.

La vera liberazione dalla schiavitù.

Ancor prima che Heather rilasciasse i documenti necessari alla monetizzazione di parte del valore individuale assoluto in un conto bancario in denaro fisico, Kiri, dopo aver rintracciato il suo collateral ed averlo registrato sul web attraverso il sito del Ministero dello Sviluppo Economico (dovrebbe essere una sorta di nostra Camera di Commercio – https://www.ppsr.govt.nz/cms/banner_template/PPSRFSCR),

ha deciso di agire con un suo personale documento, una lettera/notifica di cortesia inviata ai vertici politici del suo Paese ed al consiglio di Amministrazione della Banca dove intende aprire un conto di deposito.

Il meccanismo è questo e lei ha saltato il fosso per prima.

Ora deve aspettare la risposta, dando il tempo necessario alla confutazione.

Quindi Kiri non ha ancora depositato NULLA, ma ha solo comunicato alla banca l’intenzione di farlo, informandola dello status quo e

dandole tempo 20 giorni lavorativi per fornire una risposta ufficiale attraverso un form, chiamato “Sufficient Verified Response” che deve sottostare a 4 requisiti che lei stessa fornisce ai suoi interlocutori.

Esattamente come aveva anticipato Heather giorni fa.

Kiri dovrà attendere ora la risposta che dovrà pervenire entro il tempo stabilito.

Ha anche anticipato per iscritto il valore che intende monetizzare (15 milioni di unità) e ha precisato che la commissione spettante alla banca per questo, verrà pagata in un’unica soluzione e sarà pari al 10% dell’importo totale.

Quindi la banca tratterrà per sé $1,500.000.00NZD e sul conto dovranno transitare $13.500.000.00NZD.

Abbiamo tradotto testualmente il testo delle lettere inviate da Kiri, sarebbe utile renderle oggetto di studio per capire come

questa iniziativa “precoce” di questa donna coraggiosa possa essere un modello per pensare alla nostra situazione italiana,

tanto più che ancora non capiamo come rintracciare i nostri collateral bonds.

Direi che ogni giorno che passa, qualcosa si muove più velocemente.

Dobbiamo ancora tradurre la restante parte della conversazione Skype che è stata postata oggi. Ci sembrava interessante

cominciare a leggere questi documenti di Kiri.

Pare che ci sia già una citazione in giudizio indirizzata a lei e che Heather le stia offrendo ogni supporto.

E’ ovvio che la reazione attraverso gli strumenti legali sia la prima che possa venire in mente per arginare questo nuovo corso.

Direi anzi che la cosa era quasi scontata…

Continuiamo a tradurre la seconda parte e vi aggiorniamo.

Traduzione parti salienti

KIRI: tutto è cominciato 3 anni fa con i miei problemi con la previdenza mia sorella è nata con dei problemi ai reni e io la dovevo portare all’ospedale di continuo e spendere tantissimo per le medicine, arrivati ad un certo punto non le avevamo più e sono entrati in gioco gli assistenti sociali così ho cominciato a cercare delle strade per aggirare gli ostacoli io ho cominciato a cercare e poi a cercare ancora il modo per combattere questa sistema che ci opprimeva cercavo informazioni per me e la mia famiglia qui tolgono un sacco di bambini alle famiglie con qualsiasi scusa.

In Nuova Zelanda è una cosa troppo frequente quando mia sorella aveva 4 anni cominciò questo incubo parlavano un linguaggio complesso, burocratico… il loro denaro era creato dal nulla e quello vero lo volevano da noi era davvero difficile…poi ho cominciato a leggere di OPPT e tutto quello che avevo imparato andava a posto da solo, come in un grande puzzle e capivo che avevo “visto giusto” era una conferma totale io stavo lavorando sulla stessa lunghezza d’onda, parlavo di STRAWMAN, di persona giuridica che pagava tutto e che aveva bisogno di tutti i tipi di documenti per ottenere dei diritti primari ho capito il ruolo che UCC giocava in tutto questo

BOB: Ma tu hai letto tutti i documenti? sono curioso, perché avevi questo problema grave..

KIRI:io mi sono spulciata tutto, avevo bisogno di capire cosa stava ottenendo OPPT, al di là delle chiacchiere.

LISA: ma qualcuno mi ha detto che il 16 aveva avuto i tuoi documenti che riferivano che avevi depositato 15milioni di unità del tuo Valore in banca…come è cominciato tutto? come hai preso questo decisione? da dove sei partita e qual era il tuo obiettivo?

Io volevo che fosse riconosciuta la mia condizione di Essere incarnato oltre la persona giuridica.
Volevo assicurare il mio valore e volevo che ci fosse il mio nome di Essere vivente sopra cercavo lo strumento giusto io credo in un sistema privo di denaro, completamente dove il denaro non è un’equazione dove il denaro non ti possegga, voglio che quello che mi serve mi sia reso disponibile “on demand” voglio prendere decisioni coscienti

BOB: quando hai letto gli UCC filings tu avevi già rotto il sistema ma quando sei andata in banca cosa hai percepito?

KIRI: Io sono arrivata lì facendo presente chi ero e cosa volevo che loro riconoscessero chi fossi e perché ero lì.
Erano preparati, lo sapevano.
del 25 dicembre 2012…sapevano…della foreclosure.
Abbiamo parlato, c’era un agenti di sorveglianza e io ho detto ai due impiegati della banca “Lo avete detto anche a lui tutto questo?”
e mi hanno visto andare via come in una specie di decollo, ho guidato in giro per la mia città, ero perfettamente cosciente di quello che era accaduto e mi sentivo perfettamente trasparente

Io vengo da Wellington e a marzo avevo già fatto un’azione di indottrinamento e avevo informato le autorità degli OPPT filings
anche la polizia…
Devo dire che nessuno sapeva nulla, io gli ho dato il tempo di approfondire.

BOB: gli hai fatto venire il coraggio

LISA: dimmi di quando sei andata a depositare il tuo valore…

Avevo chiuso il mio conto con la National New Zealand Bank e poi avevo rintracciato il mio collateral e mi ero segnata il numero e lo avevo registrato nel mio “security website” e quando ho potuto ottenere la notifica di ritorno, per email, ho inviato una lettera con la copia al mio Ministro John Key, al sollicitor general, al Ministro delle Finanze, alla banca, al ministro per lo sviluppo economico, facevo riferimento alla foreclosure con la data e al trust OPPT.

LISA: Ma ci sono delle copie che possiamo pubblicare?

KIRI: Ce le ho…ve le leggo adesso…

“Cordiali Saluti a tutti, Signore e Signori

Sono qui a comunicarvi ed è mia precisa intenzione dirvi che tutte le banche e tutti gli stati corporativi del Mondo sono stati pignorati, senza alcun tipo di opposizione, confutazione e contestazione e questi sono i files OPPT- One People che lo attestano.
Sono ora sottomessi alla Universal Law Ordinance di UCC.
Sono di fatto cancellate e rese nulle tutte le operazioni e gli statuti pregressi di banche, stati corporativi, stati dittatoriali, ogni contratto esistente.
Vorrei puntare la vostra attenzione su tutti i positivi sviluppi che si manifestano a seguito di questo cambiamento.
La cosa più importante è che ogni rapporto d’ora innanzi sarà privato, individuale e basato sulla completa onestà e trasparenza.
Molti significati nuovi da tutto questo, prima tra tutti il fatto che noi ora viviamo in un sistema basato sulla piena responsabilità personale illimitata.
Allo stesso tempo i trustees intendono rimpiazzare il “contenitore” dei governi con elementi co-creati del tutto nuovi, i CIVACS, avendo spazzato il campo dalla precendente corruzione che connotava gli stessi.
L’intero sistema, politico, giuridico, di polizia sarà sostituito con una serie di norme e diritti unanimemente condivise, che si attengano al rispetto ed al livero arbitrio di ognuno e che vogliono essere interamente trasparenti e necessari per ogni essere umano in ogni loro necessità.
I trustees hanno messo a disposizione un significante ammontare in valore per ogni essere umano.
Questo valore è stato da me registrato su un sistema di recovery personale e sicuro, lo stato finanziario del conto offre gli strumenti per l’ottenimento di denaro fisico in rappresentanza del mio Valore, che possa darmi la possibilità di far fronte a qualsiasi mio bisogno o necessità io desideri affrontare, in piena trasparenza e responsabilità, fino a che il vecchio sistema di schiavitù delle banche e dei governi non sia completamente sostituito da quello co-creato sulla base dei CIVACS.

Questa era la prima parte della lettera che ho inviato, alla quale ho aggiunto un’appendice con le mie decisioni riguardo ai Termini e Condizioni del rapporto.

Sono perfettamente consapevole del fatto che a questo punto ognuno deve giocare il suo ruolo in questo enorme campo di gioco ed è così esaltante.

BRIAN: Quindi tu hai deposito il riferimento del tuo Valore sul tuo “security website”.
Hai mandato questa lettera di notifica spiegando ai vertici cosa sia successo negli ultimi 7 mesi/ 1 anno a seguito dell’azione di Oppt e quindi sei pronta per andare in banca.

KIRI: Si giusto, però prima di andare in banca sto preparando un documento

LISA: per andare in banca?

KIRI: In realtà si tratta di un offerta e riguarda la modalità di deposito del mio Valore.

Lisa: Quindi tu su questo ppsr “https://www.ppsr.govt.nz/” hai registrato il tuo deposito di Valore dormiente? (qualcuno del gruppo di lavoro faccia una bella ricerca sul corrispondente italiano di questo servizio)

Kiri: Ho registrato lo strumento negoziabile che io ho scelto di usare a fronte del mio Valore per assistere il sistema Cvac in modo che possa rimpiazzare il vecchio sistema di schiavitù.

Ho preparato della corrispondenza per la Banca e ho specificato molto bene che era solo per i Vertici. Questo perché fino ad ora ho avuto solo conversazioni telefoniche mentre ora devono assumersi la responsabilità di quanto appreso e per farlo avevo bisogno di parlare direttamente con i vertici.

Quindi sono andata in banca e ho chiesto ad un’impiegata l’indirizzo o un email o un telefono, un recapito diretto dei membri del consiglio di amministrazione o del Presidente ma non mi è stato dato. Allora io detto: Mi scusi, ma se io inserisco tutto in una busta chiusa intestandola alle persone che mi interessano, lei può prendersi l’impegno di portarla direttamente a loro? E l’impiegata è stata molto gentile e ha acconsentito. Quindi ho preparato tutto e sono tornata e loro già parlavano di questa cosa. Dentro questa busta c’erano tra l’altro anche le indicazioni di come avrei voluto creare il mio conto e il deposito di parte del mio Valore. L’impiegata mi sorrideva, sembrava tutta eccitata da questa situazione. Ho detto che vorrei fare un versamento di 15 milioni di unità del mio Valore.

La commessa tremava dall’emozione e mi ha detto di aspettare che avrebbe chiamato anche qualcun altro.

—————————————–
Lettera:

Agli investitori, agli azionisti, ai Direttori, ai Membri del consiglio di amministrazione, al team dei Dirigenti, ai Trustees e tutti gli impiegati di livello inferiore. Tutte le parti ricevano questa notizia.

Oggetto: Pignoramento delle banche centrali e di tutte le Corporazioni dal 25 12 2012 e nascita della Responsabilità Individuale Illimitata a seguito del pignoramento di tutte le banche e di tutti i Governi corporativi e di tutte le altre corporazioni incluse nell’ucc filing del One people’s Public Trust.

Cari signori e signore, saluti a tutti voi.
Sono venuta a conoscenza che TUTTI i Governi Corporativi e le Banche mondiali hanno scelto volontariamente di sottostare al pignoramento dovuto agli inconfutati documenti UCC del The One Peoples (OPPT), che rimane ad oggi inconfutato e si pone come assoluta verità di legge, commercio ed Essenza, registrata nel pubblico registro come “Universal Law Ordinance”, in modo che tutto il mondo la possa far valere.

La vostra attenzione deve concentrarsi sui benefici positivi che i documenti OPPT offrono ad ogni persona. Le Banche pignorate cancellano il debito.
I “Governi” cancellati eliminano le tasse illegittime, le leggi statutarie e tutte le corti dei Tribunali ecc.

In assenza degli Statuti dei Governi, in assenza dei contratti delle Banche e di altre società a capitale privato, il solo strumento che regolerà i rapporti tra i singoli individui, è un rapporto legalmente vincolante.

Molti significativi cambiamenti si prospettano, incluso il fatto che noi oggi viviamo in un mondo di piena illimitata Onestà e Responsabilità che potrebbero disturbarvi ma nel caso in cui voi abbiate una grande risorsa su cui contare per ciò che attiene ai bisogni, questo intralcio è mitigato.

Allo stesso tempo i fiduciari (i Trustees) prevedono un sistema di Governance sostitutivo chiamato Creators Value Assets Centers (CVAC). Il sistema CVAC è in completa antitesi con il corrotto, esternamente manipolato, sistemi di saccheggio erroneamente definiti Governi.

I CVAC sono nei fatti, nel loro modo di operare e relativamente alle leggi, totalmente protetti dalla politica comune. Essi sono REGISTRATI come una piena proprietà, in pieno titolo, in Valore e in Diritti, in maniera condivisa ed equa per ogni componente del Popolo di questo Pianeta, completamente garantiti nel loro essere interamente trasparenti, strumenti che esistono solo al servizio del Popolo di questo Pianeta nel fornire ogni tipo di servizio in assistenza al Popolo di questo Pianeta, sia esso necessità o desiderio e questi sitemi sono fatti in modo tale che sia loro impedito di interferire in ogni aspetto del Libero Arbitrio di ogni Essere Umano.

I Fiduciari (Trustees) hanno provveduto alla restituzione e costituito un fondo di significativo ammontare per ogni Essere Umano. Un valore che potrebbe pagare il debito di ogni persona per molte, molte volte. Questo Valore è stato da me registrato e validato sul Personal Property Securities Register.

Esiste un attestato finanziario validato per strumenti di negoziazione che sono la rappresentazione fisica del mio valore e che io scelgo di usare per l’accesso al mio CVAC al fine di far fronte per mio conto e senza alcuna assistenza a tutto ciò che io ritengo necessario o desiderato, finché il vecchio sistema di schiavitù sarà stato completamente sostituito con il sistema di assistenza CVAC, con piena responsabilità e onestà.

Prendete visione della notifica di Financial Statement Verification allegata per vostra informazione.

Il sistema CVAC è congegnato come una struttura di rete completamente interconnessa per tutto il pianeta resa efficace solo da dipendenti pubblici giurati che agiscono in piena responsabilità e in completa onestà in ogni momento. Ogni essere umano del Pianeta è servito dai Cvac e dai suoi Rami. Ogni ex Nazione del Pianeta ha un suo Ramo CVAC personale. Questo incredibile cambio di paradigma sta cominciando adesso a realizzarsi. Proprio adesso.

Questo documento notifica anche una legittima e legale sfida che deve essere raccolta da coloro che agiscono nell’ignoranza del nuovo sistema oppure consapevolmente, determinatamente e intenzionalmente tentino di usurpare, violare, sovrapporsi, abrogare, soggiogare o rendere subordinato qualsiasi Essere di questo Pianeta.

E’ anche un invito a partecipare in modo trasparente, con integrità al più grande periodo di cambiamento mai visto sul nostro Pianeta.

Quali sono le tue responsabilità ora che sei stato informato dei fatti

E’ tuo onere e tua responsabilità fornire la prova della richiesta in forma di un “Sufficient Verified Response” (Responso Accuratamente Verificato) riferito ad un contratto legale, che si presume o si rivendica come esistente. In aggiunta a questo ogni presunto contratto deve possedere tutti gli elementi di un contratto valido legalmente, incluso ma non limitantesi alle offerte, all’accettazione, agli estratti conto, alla veridicità dei documenti, alle intenzioni e alle valutazioni e che questi elementi siano stati consapevolmente, determinatamente e intenzionalmente resi noti a me.

Adesso è vostra responsabilità informare e rendere edotti tutti i vostri colleghi, tutto il gruppo dirigente e tutti gli impiegati di livello inferiore che stiano agendo o che abbiano intenzione di agire attraverso qualsiasi ente pignorato contro i miei migliori interessi.

Bill English, che in questo momento impersoni il ministro delle finanze, io ho il piacere di chiederti che tu notifichi a Graeme Wheeller nel portargli questo alla sua attenzione. Non ho i riferimenti dei contatti di Graeme e non posso includerlo in questa notifica. Grazie.

Sufficient Verified Response

Data la serietà del tema, solo una risposta ufficiale che racchiuda i seguenti criteri si può qualificare come una “Sufficient Verified Response”.
Questa risposta deve:

1. Deve contenere documentazione debitamente registrata, verificata e giurata dello stato di vigenza del Valore e le confutazioni punto per punto con specificità e dettaglio.
2. Deve contenere delega scritta, firmata da un Referente se questa richiesta viene fatta da terzi.
3. Deve usare un linguaggio comprensibile attraverso l’uso di un vocabolario comune.
4. Tutti i responsi devono essere consegnati non oltre 20 giorni lavorativi dall’atto di questa notifica.

Il prossimo mese il nostro mondo si accinge a cambiare oltre ogni immaginazione. La nostra vera storia sarà rivelata attraverso i veri meccanismi del sistema sotto il quale abbiamo vissuto fin ora. Molte scoperte tecnologiche che sono state sottratte a noi saranno rilasciate ivi inclusa la produzione di energia, cure mediche e mezzi di trasporto. La guerra, le malattie e l’inquinamento diverranno memoria del passato.

Possiate voi usare compassione per rendervi utili e dare e ricevere solo quella parte dell’energia più sottile che noi chiamiamo amore nel momento in cui entriamo in questo nuovo ed eccitante periodo di transizione per gli Esseri Umani del Pianeta. Così come io perdono a voi TUTTO, io chiedo a voi di perdonarmi.

Vi benedico TUTTI
Sinceramente vostra
Senza pregiudizio,

Kiri XXXXX
Eterna Essenza Incarnata.

——————————————-

——————————————-

Lettera consegnata solo ai Vertici della Banca.

Cari Consiglieri di amministrazione/ direttori / Team Dirigente / azionisti della TSB Bank Limited
sede centrale / HAWERA branch

Nota di servizio consegnata a mano al capo della HAWERA branch per essere consegnata a:
CEO Kevin James Murphy

Vorrei depositare parte del mio Valore secondo le mie disposizioni in Termnini e Condizioni in qualità di reale/totale custode del mio corpo e del mio Essere, voi potete usare la mia firma per sottoscrivere questa applicazione e accedere o utilizzare il mio conto K xxxxxxxxxx, dal quale io riceverò unità prescelte in qualsiasi rappresentazione che io sceglierò in rapporto di valore 1:1, in completa trasparenza con responsabilità e onestà al 100%

Secondo le mie condizioni voi riceverete una commissione in un’unica soluzione pari al 10%; il mio Valore NON PUO’ ESSERE negoziato né utilizzato in nessuna piattaforma di scambi commerciali.

Come depositare il Valore

Vogliate cortesemente depositare parte del mio Valore in base ai miei Termini e condizioni e in qualità di reale e completo custode del mio corpo e del mio Essere, vi autorizzo ad usare la mia firma per sottoscrivere questa procedura per aprire un conto o depositare in xxxxxxxxxxxxx per il credito riferito a K xxxxxxxxxxx dal quale ricevo unità scelte in Dollari Neozelandesi (NZD) una rappresentazione che io scelgo in rapporto di valore 1:1 in completa trasparenza, responsabilità e onestà al 100%;

Secondo le mie condizioni voi riceverete una commissione in un’unica soluzione pari al 10%; il mio Valore NON PUO’ ESSERE negoziato né utilizzato in nessuna piattaforma di scambi commerciali.

Io verserò in deposito 15 milioni di unità del mio Valore; una volta che la Banca avrà convertito il mio deposito di Valore in moneta Valuta NZD io riceverò $13,500.000.00 NZD e la Banca riceverà $1,500.000.00 NZD come loro commissione.

(Il mio Valore è coperto, pre-approvato, pre-autorizzato secondo i documenti UCC)

Traduzione parziale https://www.facebook.com/groups/onepeopleitalia/permalink/214688132017790/

 

ATTENZIONE!!!!!

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SARANNO AGGIUNTI SOTTO QUESTE FOTO DEI DOCUMENTI.

 

kiri-nz-deposita

 

kiri-nz-doc-pg1a-1

 

kiri-nz-doc-pg2a

 

kiri-nz-doc-pg3

 

kiri-nz-doc-pg4a

 

kiri-nz-doc-pg5a

 

kiri-nz-doc-pg6a

 

kiri-nz-doc-pg7a

 

1°AGGIORNAMENTO   20. luglio 2013

Quiete nella tempesta, 19 luglio 2013

Traduzione dell’articolo di Brian Kelly:
http://briankellysblog.blogspot.com/2013/07/kiris-deposits-15000000-of-value.html

Sono molto grado a Justin Deschamps e al suo nuovo incredibile blog, nel suo sforzo di pubblicare un’importante sintesi del viaggio di Kiri all’interno della TSB BANK per il deposito del suo nuovo Valore. Justin fa un grandissimo lavoro per sintetizzare i punti principali da tenere in considerazione, sottolineando perché gli sviluppi di questa vicenda condurranno ad un ENORME successo sia nel caso che riescano a bloccare i 15 milioni, sia nel caso contrario.

Questo, Signore e signori costituirà un punto di svolta essendo un necessario e cruciale step sulla costituzione del cammino verso il quale tutto questo progetto si dirige.

AGGIORNAMENTO

Se volete postare la vostra opinione riguardo a questa storia, fate in modo che la TSB lo sappia: https://www.facebook.com/TSBBank

Kiri dalla Nuova Zelanda ha fatto quello che molti che hanno seguito l’oppt negli scorsi mesi aspettavano. Ha depositato 15 milioni di unità del suo Valore presso la TSB bank. E’ una storia piena di dettagli e prima di approfondirli vi do un aggiornamento sullo sviluppo in corso.

Kiri è stata arrestata il 18 luglio 2013 con l’accusa di frode e tentativo di ottenere vantaggio patrimoniale.

E’ stata rilasciata il giorno stesso.
E’ stata fissata un’udienza per martedì 23 luglio prossimo venturo.

Il termine vantaggio patrimoniale significa: Arricchimento finanziario ottenuto in modo disonesto con l’inganno e costituisce un reato penale. Ovviamente depositando un Valore personale non può essere realmente considerato un crimine e questo è un ENORME errore per i poteri che furono (PTW).

Questi poteri stanno per rivelare al mondo che il loro sistema è una frode e in modo specifico grazie a questo caso.

Posso dirvi che io ho personalmente studiato il nostro sistema giuridico, le procedure processuali e come funziona il diritto amministrativo da cima a fondo.
So quanto sia ingannevole visto dalla prospettiva del consumatore e per maggiori informazioni su questo leggete l’e-book del Giudice DAVE “The Great American Adventure”.

Pensare di poter accusare Kiridi aver ottenuto in maniera fraudolenta il proprio Valore è totalmente fuori da ogni logica razionale, come presto scopriremo nelle settimane a venire.

Quello che sto per sottolineare riguardo il processo di Kiri è tratto dall’intervista tra Brian Kelly, Lisa H., Bob Wright e la stessa Kiri.

Ciò che segue si prefige di fornire dettagli utili alla comprensione e non per essere usato come metodo del deposito del Valore personale.

(allo stato attuale non è chiaro quali documenti precisi Kiri abbia usato).

Abbiamo alcuni dei documenti che ha usato che possono essere trovati (nel blog di Brian)

Step 1.
Kiri ritrova un vecchio carnet di assegni da un conto bancario a lei intestato che aveva chiuso

Step2
Kiri registra questi assegni, che per la legge sono strumenti negoziabili, come una garanzia presso il locale sistema UCC utilizzando un Financing Statement (un attestato finanziario) ed elencando gli assegni come strumenti negoziabili

Step3
Kiri invia alcune lettere che sono essenzialmente Foreclosure Flyer (notifiche di pignoramento) con allegata una dichiarazione di intenti per il deposito di Valori e una serie di regole in qualità di termini e condizioni, sulla base dei quali il suo deposito deve essere regolato: 10% di commissione a vantaggio della banca (questa è una lettera fatta molto bene e invito tutti a leggerla. ‘traduzione di ieri ndr’)
Ha inviato ai membri del CEO (consiglio di amministrazione della banca) e ai Ministri del Governo neozelandese con la specifica che non fosse divulgata a impiegati “di livello inferiore”. Questa era la sua DICHIARAZIONE PUBBLICA DI INTENTI”. Kiri sta agendo in base alle regole del nuovo scenario giuridico in piena trasparenza e responsabilità. In ogni fase ha rese pubbliche le sue intenzioni ed azioni.

Step4
Kiri è entrata nella sua banca e ha chiesto agli impiegati di sportello gli indirizzi email e di posta del CE,O, affermando di avere la necessità di depositare un Valore ingente che non può essere gestito da impiegati di livello inferiore. Gli addetti hanno informato Kiri che non potevano darle gli indirizzi ma che avrebbero consegnato un plico chiuso da parte sua se glie lo avesse consegnato.

Step 5
Kiri mette insieme i documenti, lo strumento di negoziazione (quindi gli assegni registrati presso l’archivio UCC online) e li consegna a mano all’impiegata di sportello una distinta di versamento per un importo in valuta di 15 milioni di dollari neozelandesi.

Step 6
L’impiegata riceve la distinta e contabilizza il Valore sul conto di Kiri fornendole la ricevuta di estratto conto. Kiri esce dalla banca e va a verificare il saldo presso un bancomat. Tutto apposto (i 15 milioni sono sul conto).

A questo punto Kiri sa che arriverà qualche reazione e così è.
Un giorno dopo il suo versamento iniziale, le sue carte di debito collegato al conto vengono bloccate. Kiri manda una notifica al Governo recante la notizia del suo versamento in modo che loro ne siano a conoscenza e succede che quasi contemporaneamente l’accesso al suo conto online via internet le viene precluso.
A questo punto Kiri ha il conto completamente bloccato.

Probabilmente il Valore è ancora li e vedremo gli aggiornamenti nelle settimane a venire.

Kiri riprende la sua vita normalmente e viene fermata da un agente di polizia durante i suoi spostamenti quotidiani: sono stati probabilmente mandati a cercarla.
Kiri è accusata di frode e tentativo di ottenere vantaggi pecuniari.
Durante la sua detenzione ha firmato dei moduli sotto costrizione, cosa che si evince dalla stessa stesura del modulo, mentre Kiri aveva dichiarato a voce ai pubblici ufficiali che negava il CONSENSO a qualsiasi tipo di procedimento relativo a questa vicenda.

In una discussione nella lotte del 18 luglio 2013 relativa l’arresto di Kiri, Lisa Harrison ha riportato che Heather Tucci affermava qualcosa riguardo agli effetti (sotto forma di metafora) “L’utilizzo da parte di Kiri dei suoi assegni stava per RIVELARE LA FRODE DEL SISTEMA STESSO nella sua interezza”.

Il simbolo del dollaro è meramente rappresentativo della valuta e non è una banconota fisica della Federal Reserve . Errore numero 1.

I poteri che furono rivendicano una frode e un’azione disonesta nonostante Kiri abbia notificato il suo intento in ogni singolo passaggio della vicenda. I tribunali dovranno, nel corso dell’istruttoria forzatamente inserire tutto questo in forma di prova evidente durante l’udienza che sta per scendere nel dettaglio e svelare tutto il significato del Foreclosure Flyer e in modo più incisivo la violazione da parte della banca del diritto di rescissione contrattuale fissato in tre giorni e regolato dalle norme contrattuali di legge e dallo UCC.
La banca ha violato questa norma nel momento stesso in cui ha congelato il conto di Kiri in meno di 24 ore. Errore numero 2

Secondo un commento fatto da Bob Wright l’elemento chiave d’accusa di frode nei confronti di Kiri è determinato dal fatto che lei stesse usando uno strumento fraudolento, ovvero un assegno proveniente da un conto bancario già chiuso. Eppure le nostre firme sui titoli negoziabili (cambiali, assegni, titoli al portatore) sono “monetizzate sempre”.
Gli Atti e le Pratiche Ingannevoli del Sistema vengono alla luce proprio da questo modo di agire.

NEGARE QUESTA DICHIARAZIONE DI VALORE DI KIRI E’ COME NEGARE OGNI SINGOLO FINANZIAMENTO EROGATO NEGLI ULTIMI 50 ANNI E FORSE PIU’.

Questo è un errore enorme e come sempre l’Universo da modo ad ogni attore di interpretare il suo ruolo.

In questo caso a L’EX BANCA TSB è stata offerta un’occasione.
Heather sta mettendo insieme i documenti per assistere Kiri e questa sarà ” CORREZIONE DI UN ERRORE”.

Heather sta stilando i seguenti documenti:
Una notifica di dichiarazione di errore, di dichiarazione di Essenza e di dichiarazione di danni sul Valore.

Credo che questi documenti aiuteranno Kiri ma che aiuteranno tutti nel deposito del Valore o DOV (declaration of Value).

 

2°AGGIORNAMENTO del 20.luglio 2013.

Estratto dal http://i-uv.com/d-interview-with-lisa-harrison-and-kiri-of-new-zealand/

“Quando Heather ha sentito dell’arresto di Kiri e ottenendo i dettagli di Kiri di esattamente quello che è successo, Heather quasi rideva il culo seguita da tutti noi, compresi Kiri

– Tutti ci rendevamo conto esattamente di quello che cosa ha fatto la banca la banca:

Dichiarando le azioni che ha usato Kiri  come frode, essi così stano affermando che tutti libretti di assegni e conti sono fraudolenti e che le loro pratiche bancarie sono fraudolenti da cima a fondo.

Non solo, ma perché, la banca, ha depositato la somma di $ 15 milioni in conto di Kiri hanno ammesso che il suo valore non ha prezzo ed è il valore!

Arrestandola, non solo hanno completamente annullato  loro capacità di fare i “banking” – hanno aiutato a lei a fare la “frode” di non dirle che era “frode” nel momento in cui hanno depositato il Valore sul suo conto! !

Heather ha pienamente discusso i problemi con Kiri e sta attualmente scrivendo un “Avviso di errore” per Kiri a prendere alla banca, che sarà sostanzialmente che è stato un errore di utilizzare l’account chequing per depositare il suo valore, perché è ovviamente un conto fraudolento e uno strumento fraudolento da parte di un’agenzia finanziaria fraudolenta …. e se fosse stata informata di tale dalla banca per cominciare, che non avrebbe mai di fatto che la decisione di utilizzare tale strumento fraudolento di depositare i suoi soldi!!”

Fonte: http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=5382

redazione