Home / Pensiero&Società / Disclosure / L’ELITE È SPACCIATA

L’ELITE È SPACCIATA

allseing

25 segni che la nave dell’élite globale sta affondando

Non commettete l’errore di pensare il contrario riguardo a questo.

La marea sta salendo sull’elite mondiale e non ci sarà modo di tornare indietro.

Un nuovo giorno sta sorgendo per l’umanità mentre, coloro che hanno in programma il controllo completo vengono, in questo momento, esposti messi con le spalle al muro e indagati da diversi punti di vista. Non c’è bisogno di dar retta ai principali media ma anche ad alcuni degli alternativi, tutti basati sulla propaganda della paura. Cose molto positive stanno accadendo e cose ancora migliori stanno arrivando.

Diamo uno sguardo ad alcune delle più importanti storie che si sono verificate solamente nelle ultime 8 settimane. Mettendo insieme il puzzle, si vede che gli eventi sono in crescita in termini di dimensioni e velocità.

1. 57 Nazioni hanno approvato come membri fondatori la Asian Infrastructure Investment Bank a guida Cinese. Paesi degni di nota hanno firmato il 29 giugno 2015 compresi la Russia, l’India, l’Iran, Svizzera, Germania, Francia, Arabia Saudita, Australia, Indonesia, Regno Unito, Italia e Austria. Importanti paesi che non hanno aderito sono gli Stati Uniti e il Giappone.

2. 12 Maggio 2015: La Russia ha chiesto alla Grecia di aderire all’alleanza BRICS. Si noti la tendenza BRICS nelle storie che seguono.

3. 24 maggio 2015: Il Pentagono ha pubblicato documenti di Judicial Watch, un documento di indagine del governo, che dimostra che il governo degli Stati Uniti ha avuto un ruolo centrale nella creazione dell’ISIL. È interessante notare che i media mainstream hanno evitato di coprire questa storia. Poche settimane più tardi, ex funzionari dei servizi segreti statunitensi hanno confermato il rapporto.

4. 31 maggio 2015: Il primo ministro della Grecia Alexis Tsipras scrive una lettera aperta, in cui avvisa i leader europei che stanno “facendo un grave errore” e suggerisce di rileggere “Per chi suona la campana” di Hemingway.

5. 2 giugno 2015: Il governo federale degli Stati Uniti è stato hackerato in quanto dati personali dei4 milioni attuali, ex e futuri impiegati si ritiene siano stati violati. Tre settimane più tardi il direttore dell’FBI James Comey ha detto ai senatori statunitensi che il numero effettivo potrebbe essere di 18 milioni. Alcuni credono che l’hack è stato coordinato per raccogliere ulteriori prove di reati da parte di alcuni funzionari del governo.

6. 2 giugno 2015: Il senatore del Kentuky Rand Paul chiede al governo americano di declassificare 28 pagine del rapporto sull’attacco dell’11 Settembre che l’amministrazione Bush ha nascosto.

7. 3 giugno 2015: Il famoso musicista Akon annuncia che la sua Accademia Solare porterà l’energia solare a oltre 600 milioni di persone in Africa. Una vittoria importante per l’energia pulita e per l’umanità.

8. 4 giugno 2015: L’informatore Edward Snowden dice che “profondi cambiamenti” si sono verificati da quando ha rilasciato i documenti NSA e che gli equilibri del potere si sono spostati. Si sta riferendo all’allenza BRICS?

9. 5 giugno 2015: Il Fondo monetario dice che “Ci sarà un reset del settore finanziario“, lo yuan cinese non è più sottovalutato. Questo pone le basi perché lo yuan sia riconosciuto come valuta di riserva globale, qualcosa che il dollaro americano (che è sostenuta dalla guerra e dal petrolio olio) non ama.

10. 7 GIUGNO 2015: Gli amministratori delegati di Deutsche Bank, una delle più grandi banche del mondo, Jain e Fitschen si dimettono. Due giorni più tardi, i pubblici ministeri tedeschi hanno fatto irruzione sede centrale della Banca in un’indagine fiscale per frode criminale.

11. 15 giugno 2015: la Cina dice che il vertice del G-7 in Germania è stato un “incontro di debitori.” Intendendo letteralmente dal momento che il sistema finanziario occidentale di Bretton Woods è basato sul debito. E infatti, l’intero sistema finanziario occidentale è portato avanti illegalmente ed è tecnicamente fallito. Per maggiori informazioni sulla vera storia di Bretton Woods e la sua connessione al JFK, I conti di garanzia globale e il gold standard, leggete qui.

12. 17 giugno 2015 è il giorno con le successive quattro storie. In primo luogo, il n. 2 di JP Morgan il numero 2, il Vice Presidente Jimmy Lee, improvvisamente e inaspettatamente muore. Dalla fine del 2013, l’elenco dei dipendenti bancari di alto livello ad esser morti è cresciuto fino a 70. È chiaro che qualcosa sta accadendo.

13. 17 giugno 2015: la Russia e la Cina hanno annunciato che tutte le vendite di gas naturale e di petrolio greggio tra i due paesi d’ora in poi saranno fatte in yuan cinese (in precedenza si facevano con dollari USA) e saranno convertibili in rubli russi. L’egemonia del Dollaro Statunitense è in calo.

14. 17 giugno 2015: Lo Stato del Texas ha firmato un disegno di legge che prevede il rimpatrio del proprio oro da parte del governo federale. Quando gli è stato chiesto che cosa accadrebbe se il governo cercasse di rubare nuovamente l’oro, il Rappresentante dello Stato, Giovanni Capriglione, ha detto questo: c’è un motto nell’ufficio di quasi ogni legislatore statale in Texas, ed è la bandiera che abbiamo [dalla Rivoluzione del Texas] , è sotto ad un cannone e quello che il motto dice è: “Vieni a prenderlo.”

15. 17 giugno 2015: Il Comitato del parlamento greco per la Verità sul debito ha pubblicato un rapporto che afferma che il debito che la Grecia “deve” è illegale, illegittimo e odioso, secondo il diritto internazionale. Inoltre, hanno dichiarato che il FMI e la BCE (Banca centrale europea) hanno illegalmente e consapevolmente imposto questi debiti illegittimi alla Grecia e ad altre nazioni. Un riferimento diretto al cartello bancario globale.

16. 18 Giugno 2015: il barone David de Rothschild è stato indagato da un tribunale francese per frode finanziaria. Il giudice ha ordinato alla polizia francese di rintracciare il Barone. La famiglia Rothschild è stata a lungo considerata come la famiglia seduta in cima lo schema Ponzi della finanza globale. L’avvocato Antonio Flores ha detto ai giornalisti, “è un vero e proprio momento di svolta per tutti i soggetti coinvolti.”

17. 18 giugno 2015: In una decisione, il 2° Circuito della Corte d’Appello Statunitense afferma che i funzionari dell’era Bush possono essere ritenuti responsabili per la detenzione di persone innocenti dopo l’attacco dell’11 Settembre. Questo porterà ad arresti importanti?

18. 19 giugno 2015: mentre i leader europei cercano di salvare la faccia sulla crisi del debito, il primo ministro greco Alexis Tsipras è stato in Russia e ha tenuto un discorso al St. Petersburg Forum economico dove afferma che “il centro economico del pianeta si è già spostato “e che i nuovi poteri svolgono un” ruolo importante sul piano economico e geopolitico. “* Rileggi numero intestazione storia 8 … BRICS? Oh, e la Grecia e la Russia hanno firmato un accordo per un gasdotto da € 2.000.000.000 quel giorno … un cambiamento dei giochi economico e geopolitico.

19. 5 Luglio 2015: La Grecia vota “NO” all’offerta di salvataggio dei creditori. Si tratta di un passo enorme per l’umanità che la Grecia appena fatto contro l’élite bancaria. Nel momento in cui scriviamo, un “affare” è stato raggiunto, ma dovrebbe cadere a pezzi nei prossimi giorni. Calciare il barattolo lungo la strada non risolve il problema, ma piuttosto accelera la voglia di rivoluzione di molti cittadini greci frustrati. Secondo quello che stanno dicendo molti molti esperti finanziari potremmo aspettarci i fuochi d’artificio tra Settembre e Ottobre.

20. 7 luglio 2015: La Banca BRICS comincia ufficialmente a funzionare.

21. 8 luglio 2015: In questo giorno, alcuni strani eventi si sono verificati. Il NYSE è stato fermo per diverse ore, subito dopo il Wall Street Journal non era più on line, la United Airlines è stata costretta a tenere a terra tutti i suoi voli a livello nazionale a causa di “problematiche” con il computer e 2.500 persone sono rimaste senza luce a Washington DC. Un informatore ha scritto che le sue fonti del Pentagono hanno detto che è stata l’alleanza Pentagono/BRICS a mettere in atto questo per fare una prova.

22. 7 luglio 2015: Tornando indietro di un giorno si vede che il gruppo di hacker Anonymous ha twittato questa la sera prima l’hackeraggio della Borsa: Mi chiedo se domani ci saranno problemi per Wall Street … .possiamo solo sperarlo.
David Wilcock ha già scritto un documento dettagliato che indica che Anonymous sta lavorando con alcune forze armate patriottiche statunitensi per portare legalmente giù l’élite bancaria .. Questo si allinea perfettamente con ciò che il giornalista whistle-blower, Benjamin Fulford, ha appena scritto questa settimana circa l’allenza Pentagono e BRICS Alleanza della storia precedente.

23. 14 luglio 2015: l’Iran, la Cina, la Russia, la Francia, la Germania, il Regno Unito e gli Stati Uniti raggiungono un accordo storico sul programma nucleare iraniano. Interi libri possono essere scritti sulle implicazioni geopolitiche, finanziarie e tecnologiche di questa mossa. Ci sono anche rapporti che riferiscono che la motivazione dietro questa situazione è che l’Iran ha tecnologia free energy e la userà questo per far crollare le elites del settore bancario, industriale, politico e petrolifero. Questo avrebbe senso, dal momento che che si opponeva maggiormente a questo accordo erano Israele e il suo primo ministro e diversi politici americani come i Bush, Marco Rubio e Ted Cruz.

24. 15 LUGLIO 2015: La contea di Santa Cruz in California ha votato per smettere di fare affari con 5 grandi banche, tra cui JP Morgan Chase, Barclays, Citigroup, Royal Bank of Scotland e UBS. Questo scatenerà una reazione a catena in quelli che seguiranno l’esempio.

25. Ora: Siete qui sul pianeta in questo momento per dare un contributo meraviglioso. Siete pregati di continuare a svolgere il vostro ruolo per il bene di tutti noi.

E’ chiaro che qualcosa di grosso sta accadendo. Utilizzate queste informazioni per andare avanti con ottimismo e speranza. Condividetele con i vostri amici. Discutetene. Continuate a cercare e scavare la verità. Due persone che suggerisco fortemente al lettore di seguire sono Benjamin Fulford, l’informatore che era il capo dell’ufficio Asia-Pacifico per Forbes Magazine ed è citato nelle storie numero 21 e 22, e Neil Keenan, che sta lavorando con molte fonti ben collegate per aprire i conti di garanzia a livello mondiale. Questi conti sono ciò per cui il presidente Kennedy fu assassinato e l’elite bancaria farebbe di tutto perché il pubblico non sappia che esiste. Questa rivoluzione non sarà trasmessa in televisione.

Fonte: themindunleasched

Attraverso: http://ununiverso.altervista.org/blog/25-segni-che-la-nave-dellelite-globale-sta-affondando/

redazione